iPhone IOS 5.0.1 – Disponibile Untethered Jailbreak per iPhone, iPad, iPod touch (Device A4) con Redsn0w 0.9.10b4/Corona e Sn0wbreeze 2.9.1 [Guida]

Ci sono volute settimane di duro lavoro dall’annuncio di pod2g (di cui vi avevamo dato notizia), ma alla fine l’untethered jailbreak di IOS 5.0.1 per tutti i device A4 (quindi tutti, tranne iPhone 4S ed iPad 2) è finalmente disponibile ! Infatti il 22 Dicembre pod2g ha annunciato sul suo blog che avrebbe passato i risultati del suo lavoro al Chronic Dev Team, da una parte per potersi  concentrare sul jailbreak dei device A5 (iPhone 4S ed Ipad 2) e dall’altra per consentire loro di integrare il suo lavoro in un applicazione distribuibile. E solo qualche giorno dopo sia il Chronic Dev che l’iPhone Dev team hanno rilasciato il tanto atteso jailbreak per i dispositivi A4 su iOS 5.0.1.

Il jailbreak untethered, che contiene i file che pod2g fornito al Chronic Dev Team, può essere effettuato sia utilizzando l’applicazione “Corona” scaricabile tramite Cydia (solo per gli utenti che hanno già installato il tethered jailbreak), sia utilizando Redsn0w 0.9.10b4 (per gli utenti che hanno la versione 5.0.1 “originale” e che attendevano questo jailbreak, la beta 4 comprende anche tutte le varie fix)., sia utilizzando Sn0wbreeze 2.9.

Ad oggi questo jailbreak supporta solo iOS 5.0.1, ma è di questi giorni la notizia di un prossimo rilascio per iPad 2 e iPhone 4S (maggiori dettagli qui).

Parliamo ora di dove scaricare i file necessari e come applicare il jailbreak:

Jailbreak per utenti con iOS 5.0.1 Tethered:

Se state attualmente utilizzando un iPhone 4, 3GS, iPod touch 3G/4G o iPad 1 con già il tethered jailbreak (effettuato via Redsn0w, Sn0wbreeze o Ac1dSn0w) dovete semplicemente scaricare da Cydia il pacchetto chiamato ‘Corona’ che trasformerà il vostro jailbreak in untethered.

Dai primi commenti che abbiamo visto sui vari blog/forum sembrerebbe caldamente sconsigliato utilizzare Redsn0w su dispositivi con già il jailbreak tethered, in quanto alcuni file sono già presenti e si ingenererebbero conflitti.

Jailbreak per utenti con iOS 5.0.1 “stock”:

Se state utilizzando l’iOS 5.0.1 “stock” scaricate l’ultima versione di Redsn0w, la 0.9.10b4, disponibile sia per Windows(*) che per Mac(*), ed effettuare il jailbreak untethered attraverso i seguenti passi:

(*): La versione 0.9.10b3 ha corretto i problemi derivanti dalla ri-esecuzione di Redsn0w su un apparato già jailbroken (le app che utilizzano il Mobile Substrate cessavano di funzionare fino alla re-installazione di MS), la 0.9.10b4 corregge i problemi con gli iBooks.

Step 0: aggiornate, via iTunes (se già non lo avete fatto), ad IOS 5.0.1

Step 1: Scaricate l’ultima versione di Redsn0w dal link di cui sopra.

Step 2: Collegate l’apparato al computer e ,poi, spegnatelo (lasciandolo collegato).

Step 3: Lanciate Redsn0w, selezionate “Jailbreak”, seguite le indicazioni a schermo per mettere il dispositivo in modalità DFU e non dimenticate di selezionare “Install Cydia”.

Step 4: Attendere che Redsn0w applichi il jailbreak untethered.

Una volta fatto il vostro iPhone, iPad o iPod touch verrà riavviato in modalità jailbreak untethered !

Per coloro che preferissero utilizzare Sn0wbreeze qui potete scaricare la versione 2.9.1

Questa voce è stata pubblicata in Apple, Guide, Tecnologia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.