Galaxy S4 Benchmark – due volte più veloce di un iPhone 5 [News]

GS4-vs-iPhone-5 Se il settore della telefonia mobile fosse governato dai punteggi dei test della Geekbench allora la Samsung con il suo device di punta, il Galaxy S4, avrebbe fatto saltare la concorrenza. Infatti, dopo aver effettuato alcuni confronti tra i punteggi del test “Geekbench 2” sui dispositivi attualmente più popolari e più venduti, la PrimateLabs ha stabilito non solo che il Galaxy S4 è notevolmente più veloce rispetto a qualsiasi altro smartphone mai prodotto (e stiamo parlando della versione “più lenta”, quella quad-core, vi lasciamo immaginare le performance della versione non-LTE che utilizza un  chip Octocore Samsung Exynos con Imagination GPU !), ma è anche quasi due volte più veloce dell’iPhone 5.

Naturalmente la pura potenza elaborativa non è necessariamente un valido indicatore della qualità di un dispositivo e della sua efficacia nell’utilizzo quotidiano, ma questi risultati fanno decisamente notizia e dimostrano, se mai ci fossero ancora dei dubbi, che la Samsung utilizza nei suoi dispositivi il top della tecnologia disponibile.

Il punteggio di 3.163 punti raggiunto dal Galaxy S4 è di parecchio superiore a quello del suo più diretto concorrente, l’HTC One, che ha comunque totalizzato il rispettabile valore di 2.687. Il Nexus 4 della LG è il successivo nella lista con un punteggio di 2.040, davanti al Galaxy S III quad-core che ha totalizzato 1.717 punti.

L’iPhone 5 è quindi solo quinto in classifica con un punteggio di 1.596, ma anche se i numeri indicherebbero che la Apple si trova oggi parecchio indietro agli altri vale la pena sottolineare un paio di aspetti. Innanzitutto il device della Apple è stato lanciato sei mesi fa ed escludendo il Galaxy S3 tutti i dispositivi che lo superano in classifica hanno visto la luce solo molto più recentemente. Inoltre, visto che la Apple progetta i suoi firmware a partire dalle caratteristiche del hardware che utilizza e vice versa, la società di Cupertino è in grado di realizzare un sistema operativo che sia contemporaneamente fluido ed utilizzi una minor quantità di risorse hardware.

handsets-marzo-2013

Il sesto posto della classifica è detenuto dallo Z10 della BlackBerry. Dopo aver cambiato il loro nome da “Research In Motion” e dopo aver riprogettato i loro dispositivi da zero con l’obiettivo di ammodernarli, la BlackBerry punta molto sul Z10 che ha già fatto un’ottima impressione durante i primi test. E certamente raggiungere uno score quasi pari all’iPhone 5 nei test “GeekBench 2” non è un qualcosa di cui vergognarsi.

La versione dual-core del Galaxy S III è arrivata settima con un punteggio di 1.410 punti, cosa che evidenzia ulteriormente il salto di potenza del passaggio al Galaxy S4. Ma saranno le vendite il vero banco di prova di questo nuovo dispositivo che, siamo sicuri, non avrà rivali almeno nel breve periodo.

Questa voce è stata pubblicata in Android, Apple, Notizie, Tecnologia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.