iOS 10 – Come bypassare la modalità “Non disturbare” per singoli contatti [GUIDA]

do-not-disturb-messagesQuesto articolo descrive come bypassare in iOS 10 la modalità “Non disturbare” per singoli contatti, in modo da poter ricevere le loro chiamate ed i loro messaggi anche quando la suddetta modalità è attiva sul telefono.

La funzionalità “Non disturbare” è spesso sottoutilizzata, ma quando vi trovate in ufficio e non potete/volete essere disturbati o se volete lasciare acceso il telefono di notte, ma non volete notifiche o chiamate che vi sveglino allora questa funzionalità fa per voi. Curiosi di sapere come si fa ?

Con la modalità “Non disturbare” attiva in teoria solo una sveglia impostata da voi stessi potrà generare suoni o vibrazioni. La Apple però ci offre da sempre la possibilità di bypassare questa funzionalità per poter comunque ricevere chiamate importanti consentendoci di selezionare tra i nostri contatti quelli da cui vogliamo riceverle in ogni caso. Il meccanismo funziona correttamente, ma fino ad oggi richiedeva di inserire i contatti in questione in un gruppo specifico e funzionava solo per le chiamate, gli iMessage non erano gestiti.

A partire da iOS 10 la Apple ha introdotto un nuovo meccanismo di selezione “per singolo contatto” dei numeri da cui poter sempre ricevere chiamate/messaggi anche quando il vostro telefono è in modalità “Non disturbare”, meccanismo poco pubblicizzato e ben nascosto nei menù, ma noi siamo qui per spiegarvi passo passo come procedere !

Step 1: Aprite il contatto a cui abilitare le notifiche/chiamate e selezionate “Modifica“.

Step 2: In funzione di quale notifica volete abilitare (suoneria o SMS) selezionate le voci “Suoneria” o “Suoneria SMS”.

Step 3: In questa schermata viene solitamente selezionata la suoneria personalizzata di un contatto, ma troviamo anche la nuova opzione “Avviso emergenze“.  Una volta selezionata questa opzione la modalità “Non disturbare” non avrà più effetto su questo contatto.

Step 4: Ripetete quanto descritto per tutti i contatti che volete !

Questa voce è stata pubblicata in Apple, Guide, Tecnologia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.