State esaurendo la memoria del vostro iPhone ? Ecco due metodi per rimediare ! [GUIDA]

iphone7Basta cancellare filmati, foto o applicazioni dai vostri dispositivi ! I due metodi descritti di seguito, il primo semplicissimo ed “empirico”, il secondo più puntuale, ma un po’ più complesso, vi consentiranno di utilizzare al meglio tutto lo spazio disponibile del vostro iPhone o iPad eliminando i file temporanei/le cache liberando risorse.

Ma vediamoli entrambi in dettaglio:

Metodo 1: Avete bisogno di liberare rapidamente spazio sul vostro iPhone ? Vi sembrerà strano, ma dovete semplicemente scaricare una nuova app di grandi dimensioni !

Come rivelato da Thorin Klosowski, un esperto sviluppatore di Lifehacker, il download di una applicazione di grandi dimensioni costringe il sistema operativo ad effettuare le “pulizie di primavera” in memoria per cercare di farle spazio andando a cancellare le cache delle varie app già installate e liberando spazio inutilmente occupato da dati obsoleti.

Una volta che una quantità sufficiente di memoria è stata liberata potete annullare il download o, se l’installazione si fosse già conclusa, cancellare la app appena scaricata.

In Impostazioni -> Generali -> Spazio sul dispositivo e su iCloud -> Spazio disponibile potrete seguire il processo ed osservare come cambieranno i valori di spazio In uso e Spazio disponibile del vostro dispositivo.

Lifehacker suggerisce di utilizzare Hearthstone per questo processo perchè pur essendo una app da ben 1.89GB consente il download gratuito. Secondo quanto da lui stesso pubblicato “facendolo sono passato da 700Mb a 2,29Gb disponibili“.

Metodo 2: Avete bisogno di liberare spazio sul vostro iPhone ? iCleaner Pro, ora installabile anche senza jailbreak, è la soluzione che cercate !

icleaner-pro-without-jailbreak

E’ per fortuna in aumento il numero di tweak una volta disponibili solo su Cydia per dispositivi jailbroken, ma che ora si possono installare su un qualsiasi iPhone o iPad senza utilizzare l’Apple Store. Tra queste app troviamo l’ottimo iCleaner Pro di cui andremo ora a vedere modalità di installazione ed utilizzo su un qualsiasi dispositivo Apple con iOS 10.

Per chi ancora non lo conoscesse iCleaner Pro è una app disegnata per analizzare le cache temporanee delle varie app e la struttura di directories di un dispositivo a caccia di dati/file ancora presenti, ma non più utilizzati, dati che spesso possono occupare anche gran parte della memoria sopratutto in dispositivi con solo 16 Gb. Seguendo la guida di seguito potrete imparare non solo a scaricare ed installare iCleaner Pro su dispositivi con iOS 10.0.x-10.2, ma anche come liberare grandi quantità di memoria sui vostri iPhone o iPad.

Step 1: Innanzitutto dovrete scaricare il file IPA di iCleaner Pro per iOS 10. Potete trovarlo qui.

Step 2: Una volta scaricato il file sul vostro computer dovrete effetuarne il sideload (cioè caricarlo sull’iPhone o iPad) utilizzando Xcode o Cydia Impactor. Qui di seguito vi rimandiamo a due ottime guide su come effetuare questa operazione utilizzando i due tool citati (fonte: redmonpie.com):

Step 3: Una volta installata l’applicazione andate in Impostazioni -> Generali -> Gestione dispositivo -> [nome dello sviluppatore] e confermate due volte l’affidabilità del certificato in modo che l’applicazione venga firmata e possa essere eseguita sul dispositivo.

image013

[fonte: redmonpie.com]

Step 4: Ora che iCleaner Pro è installato potete lanciarlo ed iniziare a liberare spazio sul vostro dispositivo. Per iniziare selezionate nella schermata principale l’opzione “Allow temporary files cleanup” e, quando richiesto con un popup,  confermate per proseguire.
image2

[fonte: redmonpie.com]

Step 5: Ora potete selezionare il tasto “Start cleaning” per avviare il processo di pulizia. Anche in questo caso comparirà un popup intitolato “Fast mode”, leggetelo e premete su “Continue” per procedere.
image3

[fonte: redmonpie.com]

Step 6: A questo punto iCleaner Pro avvierà il processo di pulizia e ne mostrerà l’avanzamento a schermo. Visto che il processo è molto pesante dal punto di vista del consumo di batteria suggeriamo di eseguirlo con il caricabatterie collegato.
image4

[fonte: redmonpie.com]

Step 7: Dopo alcuni minuti una volta completata la pulizia, comparirà il messaggio di “Wiping Completed”. Premete su  “Confirm” per chiuderlo e proseguire.
image5

[fonte: redmonpie.com]

Una volta completato il processo di pulizia dovreste aver liberato una gran quantità di spazio sul vostro dispositivo. Per verificare che è successo andate di nuovo in Impostazioni -> Generali -> Spazio sul dispositivo e su iCloud -> Spazio disponibile, e potreste rimanere sorpesi di quanto spazio in più avrete per i vostri dati/foto/app. Nell’esempio che segue iCleaner Pro ha liberato ben 5 Gb di spazio !!
image-06

[fonte: redmonpie.com]

Questa voce è stata pubblicata in Apple, Guide, Notizie, Tecnologia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.