Archivi categoria: Telecomunicazioni

iOS 6.1 Untethered Jailbreak: Sn0wbreeze aggiornato alla versione 2.9.9 [NEWS]

snowbreeze-iconiH8sn0w ha pubblicato durante il week la versione 2.9.9 del suo tool per il jailbreak. Il rilascio, che segue solo di qualche giorno la versione 2.9.8, porta con se diversi bug fix.

L’applicazione, disponibile solo per Windows, include ovviamente il nuovo untethered jailbreak evasi0n e funziona su tutti i dispositivi “pre-A5” con iOS 6.1 (inclusa la Apple TV 2).

Ma vediamo il change log completo della versione 2.9.9 di sn0wbreeze, direttamente dal blog di iH8sn0w:

Pubblicato in Apple, Notizie, Telecomunicazioni | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su iOS 6.1 Untethered Jailbreak: Sn0wbreeze aggiornato alla versione 2.9.9 [NEWS]

Telecomunicazioni in Italia: iniziative recenti [News]

Per il settore delle Telecomunicazioni italiano quest’ultimi giorni sono stati pieni di eventi che potrebbero delineare un futuro più o meno roseo. Si è partiti mercoledì 9 maggio u.s. con il convegno “Telco per l’Italia” organizzato da Corriere Comunicazioni a Roma. Tema centrale è stato come il settore ICT potrebbe contribuire a rilanciare il Paese. Governo, operatori del settore, politici, regolatori si sono confrontati sulle opportunità che saranno possibili con il prossimo decreto che il Governo Monti ha promesso per Giugno, Agenda Digitale.

Al di là delle singole proposte è interessante notare come il membro dell’AGCOM (autorità dimissonaria) Nicola D’Angelo abbia espresso apertamente una condizione di fondo indispensabile per il futuro delle Tlc in Italia. Ha dichiarato che se in Italia non fosse stato risolta la “questione Telecom”, cioè avere un’unica rete infrastrutturale italiana (che è un naturale monopolio), con la partecipazione di tutti gli operatori del settore, era inutile pensare ad un futuro roseo per il settore in Italia e modificare l’attuale funzionamento dell’Autorità.

A tal proposito vari membri dell’apparato pubblico hanno reso noto che il Governo era pronto ha finanziare tale possibilità, e la sera al programma di la7 “Otto e mezzo” il ministro Passera ha reiterato che la Cassa Depositi e Prestiti è pronta ad investire dai €4-5 miliardi per il progetto.

Continua a leggere

Pubblicato in Notizie, Telecomunicazioni | Contrassegnato , , , , | 1 commento

L’Amministratore Delegato di AT&T: iMessage ha un effetto dirompente sulle nostre revenue da messaggistica, le offerte dati illimitate sono state un errore [News]

Sembra che Randall Stephenson, l’Amministratore Delegato (CEO) di AT&T, abbia avuto parecchie cosa da dire sugli iPhone durante la conferenza “Milken Institute – Global Conference 2012” tenutasi a Los Angeles dal 29 Aprile al 2 Maggio scorsi (più avanti trovate il video completo). Il New York Times riferisce che Stephenson era realmente turbato dal fatto che gli utenti smartphone “alto consumanti” stavano costando talmente tanto all’azienda che gli utenti “basso consumanti” avevano dovuto sovvenzionarne l’utilizzo della rete. Stephenson ha anche aggiunto che le offerte dati illimitate per iPhone erano state un errore: “Il mio unico rimpianto è relativo a come abbiamo introdotto il prezzo all’inizio, come lo abbiamo fatto ? Trenta dollari ed avevi tutto ciò che riuscivi a consumare.” L’AT&T ha smesso di commercializzare offerte illimitate nel 2010, spostandosi verso un modello di offerte dati a soglie successive, che da allora è stato modificato a più riprese. E questa strategia ha pagato visti i 6,1 miliardi di dollari di incremento di fatturato solo durante il primo quarter. E più del 70% degli smartphone che la AT&T ha attivato durante lo scorso quarter erano iPhone.

Il  CEO di AT&T ha anche avuto qualcosa da dire sull’iMessage, introdotto da Apple in iOS 5, servizio che da la possibilità agli utenti iPhone di scambiarsi messaggi gratuiti utilizzando la rete Wi-Fi, cosa che ovviamente riduce il numero di queli scambiati su rete AT&T (o qualunque altra). Randall Stephenson ha detto che ci sta perdendo il sonno:

Sei sveglio durante la notte e ti preoccupi di cosa ostacolerà il modello di business. Ed Apple iMessage ne è un classico esempio. Se utilizzi iMessage non stai utilizzando i nostri servizi di messaggistica, corretto ? E questo ha un effetto dirompente sulle nostre revenue da messaggistica.”

Ma Stephenson a quanto pare non ha perso il sonno per la fallita fusione con T-Mobile che è costata alla sua società una perdita da 4 miliardi di dollari. E per quello che può valere Sprint ha confermato l’approccio ad offerte illimitate, anche se il nuovo iPhone sarà LTE. Ma è interessante notare che Sprint continua a non commercializzare nessun iPad.

Stephenson ha anche riferito la storia dell’incontro iniziale con Steve Jobs, il futuro Amministratore Delegato della Apple:

Continua a leggere

Pubblicato in Notizie, Tecnologia, Telecomunicazioni | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su L’Amministratore Delegato di AT&T: iMessage ha un effetto dirompente sulle nostre revenue da messaggistica, le offerte dati illimitate sono state un errore [News]

Le applicazioni di messaggistica e VoIP stanno impattando sui ricavi delle Società di Telecomunicazioni

Secondo un recente studio i servizi e le applicazioni di messaggistica e VoIP, come Skype, Viber e WhatsApp, stanno intaccando i ricavi dei carrier telefonici. Lo studio commissionato da Mavenir Systems – provider di soluzioni ed infrastrutture mobili – attraverso interviste con 31 operatori di telefonia mobile in tutto il mondo ha evidenziato come un terzo degli operatori stanno già rilevando un calo di entrate da traffico voce e SMS a seguito della crescente diffusione di soluzioni di terze parti.

Per anni Research In Motion, il servizio di messaging di BlackBerry, è stato una delle caratteristiche più amate dagli utenti di tali terminali. Ci è voluto un po’ più di tempo di quanto alcuni si aspettavano, ma ora altri fornitori e sviluppatori di terze parti hanno realizzato servizi SMS e voce su rete dati realmente competitivi, a costo basso o nullo per l’utente. Tra le applicazioni citate in questo studio compaiono il nuovo servizio IMessage di Apple , che consente agli utenti di iPhone, iPad e iPod di chattare gratuitamente con altri utenti iOS, e WhatsApp, un’applicazione cross-piattaforma di terze parti che lavora su iOS, Android, BlackBerry e Symbian.

Continua a leggere

Pubblicato in Notizie, Tecnologia, Telecomunicazioni | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Le applicazioni di messaggistica e VoIP stanno impattando sui ricavi delle Società di Telecomunicazioni